FAQS

Che cos'e' il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti?

Il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti è un test predittivo che può aiutare nella valutazione del rischio di sviluppare recidive ricorrenti di herpes genitale. Grazie ai risultati del test, si possono avere maggiori informazioni utili per decidere se può essere appropriata la terapia preventiva a lungo termine.

Perché fare il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti?

Il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti serve a prevedere un alto rischio di recidive di herpes genitale (più di 6 all'anno).
A causa della natura cronica dell'infezione virale da HSV-2, non esiste attualmente nessuna cura definitiva per l'herpes genitale. I trattamenti antivirali approvati dalla FDA, come Aciclovir, sono efficaci nel ridurre la frequenza e la gravità delle recidive; ma gli effetti collaterali potenziali, le difficoltà ad eseguire un trattamento prolungato ed il costo di alcuni farmaci, possono non giustificare un trattamento preventivo se non si è soggetti al rischio di recidive frequenti di herpes genitale.
Sapere che un paziente ha un alto rischio di recidive ricorrenti di herpes genitale potrebbe aiutarlo a decidere di effettuare un trattamento preventivo.
Inoltre, dato l'impatto psicologico associato all'infezione herpetica genitale, sapere di avere un aumentato rischio di recidive frequenti di herpes, permetterà al paziente di essere emotivamente preparato ad affrontare le recidive.

Chi dovrebbe effettuare il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti?

Il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti è indicato per tutti i pazienti con una diagnosi recente di herpes genitale (da HSV-2).
Il test, inoltre, può essere utile anche per i soggetti con una storia familiare di deficit immunitari.

Come si esegue il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti?

Il kit per il test genetico DermaGenoma è disponibile presso i medici qualificati. Il materiale per l'analisi genetica viene raccolto strofinando la mucosa all'interno della guancia con un tampone contenuto nel kit ed il campione viene inviato al laboratorio DermaGenoma per l'analisi. Una volta che è stata effettuata l'analisi genetica, i risultati vengono trasmessi al medico. Puoi cercare un medico qualificato nella tua zona cliccando qui.

Come interpretare i risultati?

Il test genetico DermaGenoma per Herpes Genitali Ricorrenti valuta il rischio di sviluppare frequenti recidive. Il test rileva la presenza o l'assenza di un polimorfismo genetico della proteina MBL2 (Mannose-binding lectin), gene localizzato sul cromosoma 10 e coinvolto nella risposta immunitaria ai patogeni.
Un paziente con herpes genitali (HSV-2), portatore di una variante MBL2 positiva ha una probabilità pari circa all'80%* di sviluppare frequenti recidive.
Un paziente con herpes genitali (HSV-2), portatore di una variante negativa MBL ha una probabilità pari circa all'80%* di non sviluppare frequenti recidive.



I pazienti con un test positivo per la variante MBL devono essere informati di avere un elevato rischio di sviluppare recidive di herpes genitale. Questi soggetti potranno consultare un dermatologo per individuare la terapia più efficace per monitorare e trattare l'infezione. Ad esempio, potrebbero essere dei buoni candidati per la terapia anti-virale preventiva.

Sicurezza e confidenzialità

Non si conoscono rischi associati all'uso del test genetico DermaGenoma. Le analisi vengono eseguite in un laboratorio certificato CLIA di ottima qualità. I risultati sono strettamente confidenziali e vengono rilasciati al medico.